Combattere lo stress con lo shiatsu

Lo stress fa parte della vita quotidiana, specie in questo periodo di piena pandemia in cui le regole ed i limiti ci riorganizzano totalmente la vita. Facciamo meno attività fisica di prima, viaggiamo poco, e limitiamo le uscite del fine settimana. Oltre a ciò, vivere in grandi metropoli non aiuta di certo.

Lavoro, casa e problemi comuni, rischiano di sommarsi allo stress degli eventi descritti, sfociando in depressione, insonnia, attacchi di panico. Ma come combattere tutto questo? E, soprattutto, come combattere lo stress? Lo shiatsu costituisce un valido supporto in tal senso.

 

Come combattere lo stress con lo shiatsu

 

Lo shiatsu è un valido alleato nel combattere stress, ansia, attacchi di panico e tutti quei problemi connessi al vivere uno stato di pressione sulla nostra mente e sul sistema nervoso. Un supporto psicologico è sicuramente molto utile per alleviare questi ed altri disturbi, ma lo shiatsu grazie alla stimolazione di punti specifici, denominati tsubo, (dei quali vi abbiamo ampiamente parlato in altri articoli dedicati allo Shiatsu) può rivelarsi davvero molto utile.

 

Ma come fa la shiatsu a combattere stress, ansia e  insonnia?

 

Lo Shiatsu agisce sul sistema nervoso periferico ed anche su quello centrale, andando a stimolare il rilascio di mediatori chimici come le endorfine. Le endorfine sono ben note per la loro azione: si tratta di potenti analgesici naturali del corpo umano, in grado di modificare diverse funzioni organiche, tra esse, quella di abbassare la pressione sanguigna, ridurre gli spasmi muscolari, ma anche quella di favorire una buona circolazione sanguigna e linfatica.

Va specificato che, con il rilascio di endorfine aumenta la sensazione di benessere, con effetti positivi sull’umore, concorrendo anche a compiere con maggior facilità la guarigione fisica ed emotiva. Ma i benefici dello shiatsu sul corpo umano sono molteplici, e questo perché le tecniche di digitopressione operano su 660 aree diverse. 

 

A cosa serve lo Shiatsu?

 

I trattamenti shiatsu, agendo sui vari tsubo, sono indirizzati a rettificare squilibri organici, posturali, psicologici etc. Si tratta, infatti, di un'antica tecnica giapponese in grado di agire beneficamente su moltissimi disturbi: vediamone alcuni!

  • Problematiche osteo articolari
  • Affaticamento
  • Cefalea o mal di testa
  • Stress e ansia
  • Disturbi dell'attenzione e dell'apprendimento
  • Disturbi della digestione
  • Squilibri ormonali
  • Insonnia
  • Disturbi dell'umore
  • Disturbi circolatori

 

Inoltre, lo shiatsu aiuta a correggere ed alleviare i dolori della colonna vertebrale e di natura osteo articolare in genere. Senza contare che lo shiatsu potenzia sensibilmente il sistema immunitario rendendoci meno soggetti ad infezioni e malattie. I trattamenti non hanno effetti collaterali ma, al contrario, sono portatori di innumerevoli benefici sia a livello fisico che psichico, ed è per questo che sono consigliabili anche per coloro che soffrono di patologie come ansia e disturbi derivanti dallo stress

 

Combattere lo stress con lo shiatsu è possibile ed utile; un modo sano per riequilibrare l'organismo e ritrovare l'armonia con noi stessi e con l'ambiente che ci circonda. A tal proposito, anche la pratica dello yoga può rivelarsi di grande aiuto in tal senso. Infatti, lo yoga si avvale di una serie di esercizi basati e strutturati verso la ricerca di un buon equilibrio fisico e psichico. 

Tags:

SCUOLA DI SHIATSU
Sistema Namikoshi
Direttore: Bruno Leotta D.O.
 
Tel (1): +39 339-2770113
Tel (2): +39 391-1181639
 
SEDI
 
ROMA
VIALE PINTURICCHIO 214
VISUALIZZA MAPPA
 
CATANIA
VIA G. VAGLIASINDI 10 - (Asd Mosaco)
 

Copyright © 2022 | Scuola di Shiatsu ISI - Fondata e diretta da Bruno Leotta D.O.