• Email : info@shiatsuisi.it

  • Tel : +39 339-2770113

Il corso triennale porta alla qualifica di Operatore Shiatsu - libera professione legge 4/2013 - ed è suddiviso in un biennio per lo studio della tecnica base più un terzo di corso avanzato per professionisti.

 

Operatore Shiatsu

Un corso che mira alla formazione completa dell'operatore grazie all'acquisizione dei principi Shiatsu connessi ad alcuni concetti di base dell'osteopatia. Spesso i disturbi che si accusano non sono diagnosticabili e perciò catalogati, erroneamente, come disturbi psico-somatici. Lo stile di vita moderno altera sempre più il sistema neurovegetativo creando, con  frequenza, disturbi del sonno, dell'umore, disturbi digestivi, cefalee etc. Lo shiatsu stimola il riequilibrio del sistema nervoso autonomo, migliorando le funzioni organiche e riequilibrandole. 

                                                                                       CONSULTA IL CALENDARIO CORSI

+ Info

Il Massaggio Tradizionale manuale fu conosciuto e praticato sin dall’antichità da diversi popoli Europei ed Asiatici. Gli effetti del massaggio non sono solo locali o muscolari ma anche generali. Questo significa che oltre ad un’azione diretta attraverso la cute, le vie circolatorie, i muscoli e le articolazioni, si avrà anche un’azione indiretta attraverso le vie neuroriflesse e umorali. Il massaggio manuale avrà pertanto diversi campi d’applicazione generalmente suddivisi in: igienico, estetico, terapeutico e sportivo. Il corso di Massaggio Sportivo si fonda principalmente su un insegnamento pratico manuale in cui saranno studiate e applicate le 5 manovre base del massaggio tradizionale ed i loro effetti fisiologici, in relazione alle principali esigenze e alle problematiche degli sportivi che da sempre hanno affiancato alle loro fatiche e ai loro successi l’azione rigenerante del Massaggio. Il corso si completerà con lo studio dei principali bendaggi sportivi e l’introduzione del taping muscolare.

PROGRAMMA:

Campi di applicazione del massaggio - Fisiologia del massaggio Le manovre fondamentali e i relativi effetti fisiologici Indicazioni e controindicazioni Le principali problematiche degli sportivi Studio della tecnica pratica Effetti dell’allenamento sulle capacità condizionali di un atleta, e il corretto inserimento del massaggio sportivo Il massaggio pre-gara e il post-gara Studio dei principali bendaggi sportivi Introduzione al Taping Muscolare

CONSULTA IL CALENDARIO CORSI

Il Craniosacrale fa parte dell’Osteopatia e prima d'insegnarla, proprio per rispetto degli insegnamenti originari, ho riflettuto a lungo. Oggi si assiste a una grande diffusione di corsi di Craniosacrale, per questo, per alcune affinità con lo Shiatsu, per la divulgazione di un sistema così efficace e non invasivo e che migliora lo stato di salute di moltissime persone, ho deciso d’insegnare tale metodica nel modo più corretto possibile, partendo dall’importanza delle origini con l’Osteopatia cranica fino al contributo dato da alcuni grandi insegnanti per la sua enorme diffusione. A supporto della mia decisione ho incontrato in questi anni un grande interesse da parte degli allievi che, spesso, hanno ripreso gli studi, soprattutto di anatomia o addirittura si sono iscritti alla scuola di Osteopatia.

Sicuramente è un mondo affascinante che ci introduce nelle energie sottili, nel somato emozionale, nella fluttuazione del Liquor e di tutti i liquidi corporei. Faremo conoscenza con una respirazione più profonda e vitale di quella che siamo abituati a percepire e che rappresenta tutto il potenziale di salute e auto guarigione. Vedremo come il cranio con le sue incredibili suture, e in sinergia con il sacro, mantiene un movimento ritmico e di vitale importanza per tutta la vita. Quando una disfunzione s’instaura a un livello così sottile e profondo, l’intero organismo può andare in crisi manifestando non solo sintomi di tipo emotivo ed energetico come ansia, depressione, disturbi dell’umore, disturbi dell’apprendimento, stanchezza cronica, disturbi digestivi ecc., ma anche quella sintomatologia più comune e che a volte sembra non rispondere ai trattamenti come emicrania, lombosciatalgie, cervicobrachialgie ecc.

CONSULTA IL CALENDARIO CORSI

La riflessologia del piede è una tecnica universalmente nota per essere in grado di affrontare rapidamente ed efficacemente i più diffusi problemi di carattere fisico e funzionale, in maniera non invasiva. Nota da millenni in molte aree del mondo è stata riscoperta in Occidente all'inizio del '900.

+ Info

Tecnica manuale per il drenaggio dei liquidi interstiziali e della linfa, si basa su una specifica conoscenza anatomica del circuito e delle stazioni linfatiche e venose. La tecnica più diffusa e praticata oggi è, sicuramente, quella introdotta, nel 1936, dal dottor Emil Vodder.

+ Info

Lo scopo delle posture è di allungare le catene muscolari facendo riferimento alla forma perfetta. Lo stiramento dei muscoli provoca, però un certo disagio e quindi il corpo, in maniera del tutto incosciente, mette in atto una serie di "compensazioni" per evitare l'allungamento che spesso si esprime con una sensazione di dolore.

+ Info

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti il nostro uso dei cookie MAGGIORI INFO